Studi e Ricerche

DOMS (delayed - omset muscle soreness) o DOLORE MUSCOLARE TARDIVO

IL DOMS o DOLORE MUSCOLARE TARDIVO è il dolore o il disagio che compare 24 - 72 ore dopo l'allenamento e diminuisce fino a scomparire generalmente nei 2 - 3 giorni successivi

Una volta si ricercava la causa dei DOMS nell'accumulo di acido lattico oggi la teoria più accreditata è che il DOLORE MM TARDIVO sia causato dai minuscoli strappi delle fibre di muscolo causate dal lavoro muscolare intenso in particolare quando quest'ultimo è caratterizzato da un elevato presenza di contrazioni eccentriche : l'acido lattico, infatti si riassorbe rapidamente, e quindi non potrebbe spiegare la comparsa e la persistenza del dolore dopo 1 o 2 giorni dalla fine dell' l'esercizio mm ed alcuni esercizi concentrici-soltanto producono l'acido lattico, ma raramente producono DOMS.

Sebbene la causa precisa sia ancora sconosciuta, il tipo di contrazione del muscolo sembra essere un fattore chiave nello sviluppo di DOMS. Gli esercizi che comprendono molte contrazioni eccentriche,come nella corsa in discesa, provocano, infatti , il DOMS più severo

Altra spiegazione del Doms , ma potrebbbe essere anche una concausa , va ricercata nella morte di un certo numero di fibre mm ( fra i milioni di fibre che formano i muscoli)con conseguente " digestione delle fibre morte da parte di enzimi , con successiva formazione di metaboliti( infatti nel sangue si trovano CPK, LDH E TRANSAMINASI )che richiamano liquidi e che DETERMINANO UNA COMPRESSIONE DEI VASI SANGUIGNI La morte delle fibre mm secondo molti studiosi è da ricercare anche nella produzione durante il lavoro mm intenso di RADICALI LIBERI che , quando si esuriscono le scorte di ANTIOSSIDANTI naturali presenti nel muscolo ( nemici naturali dei radicali liberi )inducono dellea sofferenza via via sempre maggiore nella fibra mm fino alla sua morte .In effetti l'assunzione, nei gg precedenti lo sforzo di elevate quantita' di VITAMINE ANTIOSSIDANTI ( vit C , vit E, betacarotene o provit A) diminuisce il numero di fibre lesionate e quindi una riduzione del DOMS e degli enzimi presenti nel sangue

UN'ALTRA TEORIA sostiene che DOMS non è causato dal dolore dalle cellule di muscolo morte che producono metaboliti , ma dal processo di rinforzo muscolare Il muscolo risponde alla sollecitazione meccanica rinforzandosi fino a e sopra la sua forza precedente aumentando la dimensione delle fibre di muscolo ( ipertrofia del muscoli). Questo processo di rinforzo induce le cellule a "gonfiare"nel loro compartimento inducendo un aumento della pressione esercitata sui nervi e sulle arterie e producendo dolore.

Uno dei casi piu' tipici di DOMS è quello che compore il lunedì o martedì in coloro che la domenica hanno corso una maratona

il MASSAGGIO , LA CORSA LENTA E LO STRETCHING sono validi rimedi che agiscono positivamente in questa situazione di affaticamento in quanto facilitano la CIRCOLAZIONE SANGUIGNA e favoriscono il recupero ( alcuni consigliano anche i bagni caldo freddi alternati per aumentare la circolazione )

nel giro di qualche giorno le fibre vengono svuotate dal loro contenuto e inizia la rigenerazione della nuove cellule

dr Magni Luca

doms