News ed Eventi

Basket serie c2 Vaiano al cardiopalma !

Vaiano con una partita sempre a rincorrere supera al fotofinish la Synergy Valdarno 66 a 65

Italcerniere Vaiano Magni 15 , Poli 17 , Saccenti 8 , Fracassini 12 , Lavisci 1 , Ottanelli 3 , Mariotti 10, Mungai, Vignolini , Donati All Pieri

Sinergy Valdarno Tello 17 , Basilico' 13, Mascherini 10 , Pavese 1 , Brandini 7 ,Cardo 2 , Pelucchini 7,Malacario 4 , innocenti 4, Bianchi All Caimi

Vaiano , orfana di un pezzo da novanta quale Mattei e di Lucchesi ancora non utilizzabile , parte con il passo giusto e il quintetto capitanato da Poli ( ottima la prima parte della partita per il play vaianese) e grazie ad un ottima attenzione difensiva e alla verve del citato Poli , di Fracassini e Mariotti chiude il primo quarto in vantaggio 20 a 11 facendo presupporre una gara in discesa . Addirittura all'inizio del secondo quarto sospinti da Magni e Saccenti i biancazzurri arrivano al massimo vantaggio della partita ( dodici lunghezze ) ma da lì in poi le cose cambiano velocemente : il coach valdarnese cambia difesa e si arrocca in una difesa a zona pari mobilissima e grazie ad una serie incredibile di palle recuperate , si porta prima sotto e poi addirittura in vantaggio anche perche' Tello in attacco sembra immarcabile Al termine del secondo quarto la sinergy è ancora in vantaggio di 2 punti

Il secondo tempo si apre con un Sinergy ancora più convinta che grazie alla difesa aggressiva a zona e ad una precisione sul tiro dal perimetro e da tre, con i vari Mascherini ,Basilicò (nonostante un infortunio alla caviglia nl primo tempo ) e Tello si porta al massimo vantaggio di dieci lunghezze ;i Cinghiali da parte loro si lasciano prendere dal nervosismo e commettono una serie increibile di errori al tiro e di scelte pessime sia in attacco che in difesa , regalando molti palloni ai valdarnesi che sembrano avere l'inerzia della gara a loro favore . il terzo quarto termina 56 a 46 per la Sinergy

L'ultimo quarto vede la riscossa del biancazzurri: coach Pieri ordina alla squadra di disporsi in difesa a zona dispari e questo si rivela una mossa vincente , in quanto i valdarnesi cominciano a perdere sicurezza in attacco e sbagliano cose che fino ad allora riuscivano senza problemi

In attacco si scatena Magni coadiuvato da Saccenti , Mariotti e Fracassini e piano piano Vaiano sgretola il vantaggio degli ospiti fino ad arrivare al finale al cardiopalma con i valdarnesi ancora in vantaggio di 1 punto a 1 minuto dalla fine . Ma è Poli che con una bomba da 7 metri a portare l'Italcerniere in vantaggio . Tutto deciso ? Neanche per sogno perchè c'è il tempo per vedere due errori per parte e la gara si conclude con un fallo da parte di Mariotti su Mascherini a un secondo dal termine ma il play ospite centra il primo libero e sbaglia il secondo regalando la vittoria alla squadra di casa