News ed Eventi

LA SIBE SI SBLOCCA CONTRO MONTALE E LASCIA LO ZERO IN CLASSIFICA (97 a 94)

I Dragons con la difesa troppo labile si affidano ad uno stratosferico Consorti autore di 29 punti

Si schioda finalmente da zero la SIBE che alle Toscani trova tuttavia un Montale che dovendo cedere qualcosa in centimetri i chilogrammi, sceglie di correre per tutta la gara aggrappandosi anche alla zona nei momenti critici. Coach Pinelli deve fare di necessità virtù ed in assenza di Biscardi, ancora al palo per una quindicina di giorni, si affida in regia alla giovane guardia Smecca che prova a calarsi nel ruolo e riesce a tenere per 38 minuti a zero i registi avversari. Ma contro questo Montale che ribatte colpo su colpo anche quando alla fine del primo quarto i pratesi senza mai praticamente sbagliare sono avanti 31 a 22 con un Diaw autore di tutti i suoi 9 punti finali. Nesi inarrestabile e Faye guidano la riscossa riagganciando i Dragons presi per mano da Corsi e Consorti, rispettivamente 6 e 8 punti nel quarto per i ragazzi delle mura. Ma era un ritrovato Vannoni che con un jamp ed una tripla dava il vantaggio di 50 a 47 con il quale le squadre andavano negli spogliatoi.

Alla ripresa del gioco ancora Nesi e due triple del giovanissimo Pelucchini rilanciavano gli ospiti ben contrati ancora da Consorti e Vannoni e finalmente da Magni che iniziava uno show personale continuato anche nell’ultimo quarto quando in rapida successione piazzava tre gancetti per il più 6 e poi ancora con Consorti MVP di serata, insisteva fino al più dieci con il quale i Dragons entravano negli ultimi 3 minuti. Coach Zucconi si inalberava con il duo arbitrale ed alla terza ammonizione si beccava un tecnico che dava respiro ai rossoblu dopo le iniziative di Della Rosa. Usciva per falli Consorti dopo aver realizzato ben 29 punti. Prato badava a controllare un vantaggio sempre oscillante fra i 2/3 possessi. Solo sulla sirena una tripla siderale dei pistoiesi fissava il punteggio sul 97 a 94.

Adesso poco tempo per lo staff laniero per registrare la difesa, non all’altezza in questa gara corri e tira, perché già sabato la SIBE farà visita alla Fides Montevarchi che l’appaia in classifica con 2 punti. La squadra di coach Righeschi è giovanissima ma sicuramente ben allenata. Osservato speciale sarà la guardia Vasarri sempre sopra i 20 punti, ma i pericoli verranno anche da Rotolo e Dainelli, senza dimenticare la panchina profondissima del Valdarnesi, che hanno mandato a punti tutti i 14 elementi fino ad adesso schierati. La gara si disputerà sabato 2 novembre al PalaMatteotti alle ore 21.15.

TV Prato trasmetterà Prato vs Montale giovedì 31 alle 18 sul canale sportivo 212, ed in replica il giorno 1 Novembre alle 21. Sempre il giorno successivo ma sul canale 74 del digitale terrestre la telecronaca andrà in onda alle ore 22.55.

SIBE PRATO vs LIBERTAS MONTALE 97 - 94 (31-22, 50-47, 71-67)

Dragons: Guerrini, Mirti, Magni 19, Diaw 9, Consorti 29, Corsi 14, Vannoni 19, Smecca 7, Onuhoa, Mazzoni; All. Pinelli; Assistenti Novelli e Manganello.

Montale: Nesi 31, Tasselli, Bruni, Della Rosa 9, Tesi, Chetoni 9, Magnini 8, Pratesi 10 Pelucchini 19, Faye 8; Allenatore: Zucconi

Arbitri: Bertuccelli di Agliana e Sensi di Montecatini