News ed Eventi

PER LA SIBE ALLE TOSCANINI ARRIVA L’OLIMPIA LEGNAIA

Incerta la presenza di Corsi e Vannoni fra i Dragons che recuperano Mat Diaw

Ancora un’avversaria terribile per la SIBE che nell’inusuale orario delle 21.15 affronteranno domenica 20 ottobre alle Toscanini, l’Olimpia Legnaia. Il team fiorentino che lo scorso anno dominò la regular season per poi cedere in semifinale playoff al Fucecchio, futuro promosso, ha perso Santomieri e Marchini, ma si è rinforzata con l’arrivo dell’ex Prato Friscia, esperto play di scuola Castelfiorentino, lo scorso anno a Montespertoli, e con l’ala pivot Pinna, ventitreenne proveniente dal Cagliari, squadra con la quale ha esordito nel 2008 in DNC e con la quale si è sempre aggirato intorno alla doppia cifra sia per punti realizzati che per rimbalzi. Insieme al camerunense Temoka, formano indubbiamente la coppia di interni più temibile del girone. A completare il reparto esterni oltre al citato Friscia, ci sono gli esperti Masi e Calamai, quest’ultimo già visto a Vaiano, oltre a Lombardi, prolifica ala lo scorso anno a lungo inattivo per infortunio, ed il più giovane Orlandini, fra i migliori nell’ultima gara contro vinta contro Montale.

A tenere sulle spine coach Pinelli sono le condizioni di Corsi che nei secondi finali di Pescia ha subito un’infrazione al pollice sinistro. Il capitano dovrebbe comunque scendere in campo con un tutore. Anche Vannoni lamenta un problema miscolare che rende incerto il suo utilizzo per domenica Certo il rientro di Diaw che ha ripreso gli allenamenti in settimana, ma contro gli atletici interni fiorentini ci sarà bisogno di una ferrea difesa e di una prestazione all’altezza della frontline pratese.Magni, apparso in crescendo a Pescia, ma anche Smecca, che con il pieno recupero fisico di Biscardi in regia, potranno assumersi maggiori responsabilità al tiro, dovranno prendere vantaggio contro i pariruolo gialloblu, per provare a rimanere in partita e non accusare cali nel finale, grazie soprattutto ai progressi nella condizione atletica di tutti i Dragons sotto la guida di Cherin e Ciofi.

TV Prato manderà in onda la telecronaca di Prato vs Legnaia mercoledì 23 alle ore 21 sul canale sportivo 212 con replica il giorno successivo alle 16.30. Anche sul canale generalista della emittente cittadina (74 del digitale terrestre) la telecronaca andrà in onda mercoledì alle ore 24.