News ed Eventi

Basket c2 LA SIBE VUOLE LA FINAL FOUR DI COPPA TOSCANA

I Dragons venerdì ricevono il Meloria per tentare un’impresa mai riuscita prima

La vittoria rivincita sul Pescia, ha messo di buon umore un ambiente che tuttavia, nonostante le buone sensazioni ricevute, vuole rimanere con i piedi per terra, considerare la gara di venerdì come un’amichevole di lusso e continuare secondo programma, il cammino di avvicinamento al campionato, il cui inizio dista ormai solo una decina di giorni. Ed a impensierire è proprio un calendario terribile che propone alla SIBE quattro gare iniziali veramente difficili, con l’esordio alle Toscanini contro Certaldo, la seconda a Pescia (ancora Cempini sulla strada dei rossoblu), poi Legnaia fra le mura amiche e la trasferta a Grosseto. In pratica sulla strada di Corsi e Co. subito 4 delle 5/6 favorite al salto di categoria! Quindi anche la gara di venerdì 27, palla a due alle 21.15 contro i livornesi del Meloria, diventa un importante test per i Dragons, decisi a non snobbare gli avversari, anche perché il team labronico partecipa alla serie D solo per scelta, visto che lo scorso anno aveva conquistato la promozione in C regionale, alla quale ha rinunciato solo per problemi con lo sponsor. Inoltre quest’anno ha firmato la talentuosa ala cubana Salazar, già incontrato dai pratesi la scorsa stagione, quando, aggregato al Pistoia di LegA2, militava nell’Agliana, e rinforzato la front line con l’esperto play 35enne La Placa. Pertanto occhio di riguardo alla truppa di coach Parcesepe, ma ferma volontà di accedere alla Final Four che lo staff dirigenziale vorrebbe organizzare a Prato, durante la sosta natalizia. Per la gara contro i livornesi, coach Pinelli convocherà dodici giocatori che il regolamento concede, auspicandosi ancora miglioramenti dai tanti giovani del roster, con particolare riguardo alla difesa, fondamentale sul quale ultimamente ha lavorato con intensità.
Il prossimo fine settimana vedrà anche l’esordio delle squadre giovanili targate Pallacanestro 2000 Prato. Domenica l’Under 17 d’eccellenza di coach Fabbri esordirà in un difficile match a Empoli contro l’USE, mentre il giorno successivo alle Toscanini, alle 21.15 debutterà l’Under 19 Elite contro la corazzata Pistoia, con i ragazzi di coach Novelli decisi a evitare fin da subito il ruolo di vittime sacrificali. La settimana successiva come detto sarà quella dell’inizio del campionato di serie C. Soddisfazione per la squadra dirigenziale in casa SIBE per la conferma dell’accordo con TV Prato che anche per la prossima stagione trasmetterà tutte le gare casalinghe dei Dragons.

Comunicato Stampa N 5