News ed Eventi

VACANZE TERMINATE PER I DRAGONS ANCORA TARGATI SIBE

In settimana al via la preparazione delle squadre Pallacanestro 2000 Prato

E’ la squadra Under 19 Elite che apre ufficialmente la stagione 2013/14 della SIBE Commerciale Prato con il raduno dei nati nel 95/296 ad inizio settimana.

La formazione affidata alle cure di Giacomo Novelli è chiamata ad affrontare un campionato difficilissimo, con una prima fase che la vedrà impegnata contro team di grosso spessore quali Firenze, Arezzo, Montevarchi e San Giovanni, oltre a Pistoia, serbatoio per la società neo promossa in A1. Dopo diversi anni torna a disputare un campionato d’Eccellenza la squadra Under 17 allenata da Leonardo Fabbri, che cercherà di rinnovare le tante presenze a finali zonali e Nazionali, che mancano da troppo tempo nel palmares delle società pratesi. La partecipazione è frutto della rinnovata cooperazione con il PBG titolare dei cartellini degli atleti.

Mercoledì infine cominceranno a sudare anche i componenti della rosa di prima squadra, che per il secondo anno consecutivo affronterà, a partire dal 6 ottobre, il campionato di C Regionale, torneo che ha acquistato maggiore importanza dopo la soppressione del campionato di Lega A2. Per la squadra affidata a Marco Pinelli, ci sarà una prima fase con molta preparazione atletica guidata dal collaudato duo della Motus Project, Martino Cherin e Giacomo Ciofi che si avvarranno anche della collaborazione del giovane Sauro Manganello, ex Dragons ed adesso apprezzato allenatore giovanile e preparatore atletico. Nella formazione di coach Pinelli non ci sono per adesso novità rispetto alle notizie di chiusura della scorsa stagione: perso Taiti per motivi regolamentari, anche Dell’Orfanello e Banci hanno optato per un impegno meno gravoso e giocheranno in Promozione con il Centro Minibasket Prato. Il team manager Scarselli ed il neo tecnico hanno promosso nel roster un discreto numero di giovani del vivaio. Confermati i “vecchi” Jacopo Corsi, Antonio Biscardi e Giovanni Consorti, ed il giovane ma già espertissimo Filippo Vannoni, lo staff si aspetta un’ulteriore crescita da parte degli Under Filippo Magni e Alberto Smecca, per poi integrare il gruppo con Onouha, Mirti, Mazzoni, Bencini e Innocenti che con un anno in più dovranno dare un valido contributo ad una formazione che ha perso centimetri e peso sotto le plance e che gioco forza costringerà coach Pinelli ad organizzare un gioco più perimetrale e con grande attenzione alla fase difensiva.

Per quanto riguarda i primi impegni agonistici, è già stata fissato l’esordio che avverrà venerdì 6 settembre alle Toscanini con un’amichevole contro Pontedera, formazione di categoria superiore. La stagione inizierà poi ufficialmente con la Coppa Toscana. La SIBE è stata inserita in un girone che comprende Chiesina e Massa Cozzile, entrambe ambiziose e attrezzate formazioni di serie D. I Dragons faranno visita alla squadra Uzzanese mercoledì 11 settembre, mentre riceveranno la visita dei massesi venerdì 13 alle 21,15. Entrambe le gare saranno utilizzate dai lanieri per rodare i meccanismi del neo allenatore, ma è indubbio che i rossoblu aspirano a passare il turno perché successivamente negli ottavi troverebbero il Pescia, al quale chiedere la rivincita dopo l’eliminazione nei playoff dello scorso maggio, che lasciò un po’ di amaro in bocca a capitan Corsi e compagni.