News ed Eventi

LA SIBE ISCRITTA AL CAMPIONATO DI C REGIONALE

Sempre più giovane la formazione dei Dragons che tuttavia non rinuncia all’esperienza di Biscardi, Consorti e Corsi.

Con l’ultima riunione di Consiglio tenutasi giovedì scorso, si conclude anche il lavoro dello staff dirigenziale della Pallacanestro 2000 Prato per la stagione 2012/13. Confermata la SIBE Commerciale come main sponsor 2013/14, sono state ratificate la scelta di Marco Pinelli quale allenatore della prima squadra e dei componenti dei quadri tecnici. I consiglieri erano poi chiamati a decidere se accettare di partecipare al prossimo campionato di DNC o continuare con la C Regionale. Sono tanti i posti a disposizione per le rinunce di moltissimi club che avrebbero avuto diritto ai campionati nazionali, (si parla di oltre il 40% di defezioni) che di fatto avrebbero consentito il ripescaggio del team laniero. Ma il consiglio, visto il perdurare della crisi e l’abbandono di qualche importante sponsor, ha deciso all’unanimità di non avventurarsi in voli pindarici, optando per l’iscrizione al campionato di C regionale ed ha dato mandato al team manager Stefano Scarselli di allestire una formazione con giocatori del prolifico vivaio pratese. La prima mossa è stata la conferma di capitan Corsi, di Biscardi e di Consorti per fare da chioccia ai tanti giovani che saranno chiamati a confermarsi ed ai giovanissimi smaniosi di ben figurare in prima squadra. Purtroppo, a causa del regolamento che non consente di schierare più di tre Over 32, c’è stata anche la dolorosa rinuncia a Taiti, inserimento dell’ultima ora dello scorso campionato, che con un finale di stagione in crescendo aveva contribuito al raggiungimento dei playoff. La sostituzione del pivot sestese sarà quanto mai difficile e probabilmente coach Pinelli dovrà optare per una formazione più “bassa” che dovrà fare della velocità e della difesa le sue armi maggiori per non sfigurare in un campionato che fino ad adesso si preannuncia difficilissimo per il turn over che sta coinvolgendo tante squadre toscane. Hanno già annunciato la rinuncia Ghezzano e Montespertoli, mentre società di categoria superiore probabilmente ripartiranno proprio dalla C regionale; si parla di formazione di importante blasone, quali le senesi Costone e Virtus Siena, Montevarchi e San Vincenzo.

Intanto la squadra continua a prepararsi sotto la guida di coach Pinelli che si avvale anche dell’aiuto di Novelli e Manganello e dei preparatori atletici Cherin e Ciofi. E’ probabile che al gruppo si affianchi anche qualche ex per un clamoroso ritorno con la montura dei Dragons.
In attesa della pubblicazione delle disposizioni organizzative per la prossima stagione che fisseranno fra l’altro la data di inizio della regular season e della Coppa Toscana, gli allenamenti continueranno fino alla metà di luglio per riprendere nell’ultima settimana di agosto.