News ed Eventi

INIZIANO IN TRASFERTA I QUARTI PLAYOFF PER LA SIBE

Domenica i Dragons in gara 1 a Pescia ancora in formazione rimaneggiata

Inizia domenica 12 maggio a Pescia la post season della SIBE Commerciale, che conquistati i playoff grazie ad un 2013 da prima della classe, si vuole adesso ritagliare un ruolo da outsider ed a cominciare dai quarti di finale, provare a rendere la vita difficile agli squadroni che si giocheranno l’unico posto per la DNC del prossimo anno. Ma i Dragons hanno deciso di non guardare troppo lontano e continuare a vivere alla giornata; c’è da affrontare e provare a sconfiggere al primo turno la Cestistica Pescia, corazzata che con Cempini, top scorer con gran distacco dei marcatori del girone, è arrivata seconda appaiata a Grosseto in regular season, con i Maremmani che sopravanzano gli avversari dei lanieri solo per la differenza canestri nello scontro diretto. Prato, che ha finito a solo 2 punti di distacco, è stata sconfitta all’andata mentre al ritorno ha brillantemente superato i pesciatini, privi ad onor del vero del leader Cempini. Apprensione quindi per coach Grossi che avrebbe voluto iniziare questa fase finale con tutti gli uomini a disposizione, mentre presumibilmente dovrà ancora fare a meno di Onouha e soprattutto di Consorti, perdendo indubbiamente un grande potenziale in attacco dove l’esperto bomber ha viaggiato costantemente sopra la doppia cifra. “Giombe” potrebbe tornare a disposizione mercoledì nel return match che si disputerà a Prato. La gara di domenica al PalaBorrelli è in programma per le 18 e sarà arbitrata da Raccampo di Firenze e Leoncini di Lastra a Signa. Ma coach Santi non dispone solo del 43enne pisano di cui sopra, ma può contare su un trio di esterni da categoria superiore, a partire da Stefani, bomber di razza che sa giocare anche vicino a canestro, e di Guidi play che insieme proprio a Stefani, contribuì lo scorso anno all’eccellente stagione di Altopascio in DNC. Nello spot di guardia, ma di grande affidabilità anche come regista c’è poi il capitano Monti, bandiera dei rossoverdi con i quali ha giocato oltre 10 stagioni anche in categorie superiori. A dar mano ai 205 cm. di Cempini c’è Keraj rientrato a tempo pieno dopo l’infortunio patito lo scorso anno. Dalla panchina, spesso determinanti si alzano Brogi e Santini. Squadra dunque completa quella dei pesciatini che sconfisse la SIBE anche nel torneo precampionato da loro organizzato ad inizio stagione.

Come detto i rossoblu ospiteranno la Cestistica Pescia in gara 2 mercoledì 15 alle 21 alle Toscanini che ci si augura affollata di tifosi decisi ad essere il sesto uomo sul parquet per i pratesi.