News ed Eventi

La Sibe cade a Ghezzano 66a 64

Ghezzano si impone in volata Dragons, primo stop per Grossi Vanni top scorer con 22

Gmv Ghezzano-Pallacanestro 2000 Prato 66-64
SGS GMV GHEZZANO: Dini 6, Manetti 12, La Pusata 4, Vanni 22, Bagheri ne, Fiorindi 8, Giusti 8, Maione ne, Farnesi ne, Nelli 6. Allenatore: Leoncini.
SIBE PALLACANESTRO 2000 PRATO: Guerrini, Dell’Orfanello 11, Magni 12, Taiti 4, Consorti 11, Corsi 7, Vannoni 19, Smecca, Onohua, Banci. Allenatore: Grossi.
ARBITRI: Bertini di Siena e Toscano di Asciano.
PARZIALI: 14-14, 38-38, 53-50.
Continua il momento sì di Ghezzano che conquista la quinta vittoria consecutiva e dà il primo dispiacere ai Dragons della gestione Grossi. Gara con assenze illustri, biancoverdi senza Tempestini ancora fermo per problemi a una coscia e rossoblù privi di Biscardi. Match tirato per 40’ con i lanieri che danno un paio di strappi in avvio del primo e secondo parziale, arrivando a +8, con Vannoni ottimo, ma sempre ripresi da Ghezzano che ha avuto uno strepitoso Vanni, dominatore nel pitturato. Prato si blocca a 2’ dalla sirena, quando il tabellone dice 58 pari, consentendo alla formazione di Leoncini di piazzare il parziale decisivo, 6-0. Ma i biancoverdi rischiano grosso, perdendo due palloni e infilando anche uno 0/4 dalla lunetta (9/22 il totale del match). I Dragons però non approfittano di tanta generosità, sbagliano quel che c’è da sbagliare e tornano a casa con una beffarda sconfitta.