News ed Eventi

Il Prato calcio calpesta il Viareggio 3 a 0

dal sito " Notizie di Prato"

Il Prato stavolta ringrazia il direttore di gara e supera il Viareggio, che rimane addirittura in 8 uomini

Primo tempo combattuto ed equilibrato fra Prato e Viareggio. Partita abbastanza avara di emozioni, anche per colpa del terreno di gioco davvero pesante del Lungobisenzio. L’occasionissima capita all’11′ sui piedi di Silva Reis, ben imbeccato a centro area da Casini: la conclusione in scivolata del brasiliano viene pero deviata con la punta delle dita da Gazzoli sulla parte alta della traversa. E’ in pratica l’unico vero brivido della prima frazione di gara, che ha visto comunque i biancazzurri mantenere il predominio territoriale e osare qualcosa in più rispetto ai ragazzi di Cuoghi, pur senza riuscire a perforare la difesa ospite. Nel secondo tempo la gara si infiamma. Al 56′ episodio favorevole ai biancazzurri, con Napoli lanciato centralmente verso la porta e scaltro a conquistare un calcio di rigore e la conseguente espulsione diretta di Lamorte per il fallo commesso. Dal dischetto si presenta lo stesso Napoli, che spiazza Gazzoli e porta meritatamente in vantaggio il Prato. I biancazzurri continuano a spingere provando a chiudere la partita e ad approfittare della superiorità numerica, ma è ancora il direttore di gara ad assegnare un penalty generoso ai biancazzurri all’84′ per un presunto fallo su Tiboni da parte di Sorbo, che viene anche espulso. Appena un minuto dopo la doppietta di Tiboni che chiude definitivamente il match. Prima del fischio finale c’è tempo per la terza espulsione ai danni di Tomas, autore di un fallaccio a centrocampo sullo stesso Tiboni

I risultati del girone

Andria Bat – Frosinone 1 – 0 23′ (r) Innocenti
Barletta – Pisa 1 – 0 49′ Dezi
Benevento – Catanzaro 2 – 0 29′ Mancosu, 77′ Germinale
Carrarese – Sorrento 5 – 0 6′ e 81 Makinwa, 36′, 49′ e 60′ Belcastro
Gubbio – Perugia 2 – 3 1′ aut. Galabinov, 36′ Ciofani rig. (P), 47′ Caccavallo, 84′ Rantier (P), 90′ Baccolo (P)
Latina – Nocerina 1 – 1 10′ Mazzeo rig. (N), 25′ Barraco (L)
Paganese – Avellino posticipo lunedì ore 20.45
Prato – Viareggio 3 – 0 57′ rig. Napoli, 86′ rig. e 87′ Tiboni

Classifica. Latina 37, Avellino 35, Frosinone 30, Pisa, Perugia e Nocerina 27; Prato 25; Viareggio e Benevento 23; Gubbio e Paganese 22; Catanzaro 21; Andria Bat 20; Barletta 14; Carrarese 13; Sorrento 12.

Post partita infuocato, Cuoghi (All. Viareggio): “Con Esposito ci vediamo fuori e Tiboni è un pover’uomo”

Ha dato il peggio di sé ai microfoni di Tv Prato e di fronte ai cronisti il mister del Viareggio Cuochi, a fine partita. Visibilmente arrabbiato per la conduzione arbitrale che ha assegnato al Prato due calci di rigore e lasciato la sua squadra in otto uomini si è lasciato andare ad un duro sfogo. “La conduzione di gara si commenta da sola – spiega il tecnico – ma quello che più mi fa arrabbiare è la sostituzione al 90′ fatta da Esposito (dentro Bisoli e fuori il debuttante Romanò) con noi in otto. Una scelta vergognosa, per perdere tempo. Ad Esposito comunque ricordo che nella vita ci si può sempre incontrare al di fuori di un campo da calcio, dove non ci sono gli occhi degli assistenti di campo”. Cuoghi poi ne ha anche per Tiboni. “E’ un pover’uomo, più che giocare si mette la maglietta”. Il Prato dal canto suo preferisce non replicare, esprimendo soddisfazione per il risultato ottenuto sul campo.

Le pagelle di Prato – Viareggio. Voti alti per i “cecchini” biancazzurri

Le pagelle del Prato a cura di Massimiliano Masi

Layeni senza voto. Praticamente inoperoso. Nessun intervento degno di nota. Una giornata di riposo.Corvesi voto 7: ancora una volta adattato da Esposito esterno basso destro gioca con diligenza in fase di copertura mostrando affidabilità e duttilità. Jolly. Beduschi voto 7: schierato esterno sinistro gioca una partita perfetta. Bravo a coprire e a riproporre la manovra. Appare anche in palla atleticamente. Casini voto 6,5: dinamico nella zona nevralgica del campo. Bravo anche in fase di suggerimento ai compagni. Cresce di partita in partita.Malomo voto 7: sicurezza. Annulla il veloce Giovinco, non sbaglia un intervento. Ghinassi voto 7: Gioca con diligenza. Riesce a tenere lo sgusciante Magnaghi senza difficoltà. Romanò voto 6,5: all’esordio mostra disinvoltura e dinamicità in fase di copertura. Scopre la Lega Pro. (dal 46′st Bisoli senza voto), Cavagna voto 6: non a suo agio sul campo pesante. Recupera diversi palloni un po’ impreciso in fase di costruzione della manovra Napoli voto 7: Decisivo. Sua la giocata che porta alla concessione del calcio di rigore e all’espulsione di Lamorte. Freddo dal dischetto., Silva Reis voto 7: prezioso il suo lavoro in avanti. Un assist vincente per Tiboni. Indispensabile nello scacchiere di Esposito. Disabato voto 5,5: si vedea intermittenza. Poco ispirato.( dal 11′st Tiboni voto 7: Due gol, un rigore e un’espulsione avversaria procurata. Prestazione da incorniciare)
Allenatore: Vicenzo Esposito voto 7: il massimo risultato con il minimo sforzo. Prato reattivo ben disposto in campo. Per una volta non si potrà lamentare…della direzione arbitrale