News ed Eventi

4' Edizione per i borghi di Vaiano

SUCCESSO DI PARTECIPAZIONE ALLA 4^ EDIZIONE PER I


BORGHI DI VAIANO D'INVERNO DEDICATA A THOMAS

Ben 850 partecipanti per la 4 "Per i Borghi di


Vaiano d'Inverno". Un minuto di silenzio per Thomas


Langianni e start dato dal padre Fabrizio.

Grande partecipazione di podisti , nonostante la concomitanza con altre manifestazioni podistiche in zona

Disputata oggi la 4 edizione della "Per i borghi di Vaiano d'inverno" ottimamente organizzata dalla Polisportiva Prato Nord a cui vanno i nostri complimenti. La bella giornata di sole ha sicuramente contribuito alla buona riuscita dell'evento, però bisogna anche aggiungere la bellezza del percorso, l'abbondanza dei ristori, la perfetta segnalazione dei vari percorsi ed i ricchi premi messi a disposizione, primo fra tutti l'ottima qualità del vino della "Tenuta di Sticciano". Il percorso della gara competitiva è risultato estremamente impegnativo per la presenza di una continua salita iniziale ed il successivo susseguirsi di saliscendi che hanno messo a dura prova le gambe di tutti gli atleti fino a Sofignano. Poi a seguire un 3-4 Km. di discesa fino a giungere in località Le Fornaci. La parte finale della gara, anch'essa in leggera discesa, si è corsa sulla pista ciclabile, parallela al corso del Bisenzio, fino a tornare al punto di partenza.

Particolarmente toccante , il minuto di raccoglimento dedicato alla scomparsa del piccolo Thomas Langianni che ci ha lasciato prematuramente a soli 12 anni ,durante la gara degli auguri del 24 dicembre a causa di una malattia congenita ,alla presenza dei genitori che hanno lanciato nel cielo un gruppo di palloncini multicolore , forse ,sperando che potessero raggiungere il loro sfortunato figliol

Grande partecipazione per la 4 "Per i Borghi di Vaiano d'Inverno" con al via 850 partecipanti tra gara competitiva e le varie camminate proposte. La manifestazione era valida anche come prima prova del campionato provinciale Csi. Molto suggestiva la partenza con il via da La Briglia di Vaiano dato dal padre di Thomas Langianni con minuto di silenzio e grande applauso di tutti i concorrenti presenti.

Nella corsa competitiva di 13,7 km che ha fatto passare i corridori per Faltugnano, Fabio, Savignano, Sofignano e le Fornaci è stato Jilali Jamali (Alpi Apuane) a vincere in 48'40" davanti a Abvdelilah Dakhocoune giunto al traguardo, posto davanti al circolo Arci la
Spola d'Oro, in 50'36" e terzo Marco Baldini (Alpi Apuane) in 51'13". Tra le donne la più veloce, di un percorso che ha visto i primi 8 km completamente in salita e il resto con discesa e gli ultimi due in piano, è stata Silvia Scarpetta (Esercito Napoli) in 58'23" dietro Joanna Drelicharz (Atletica Futura) e completa il podio Chiara Giangrandi (Alpi Apuane).

Moltihanno scelto le due non competitive di 8 e 5 km e tanti si sono dati appuntamento con la camminata grazie al dottor Enock che attraverso il fit walking ha fatto percorrere 8 km a passo veloce. La corsa è stata organizzata dal Gp Polisportiva Prato Nord con la collaborazione del circolo Arci La Spola d'Oro della Briglia e del Csi di Prato con il patrocinio della Provincia di Prato, del comune di Vaiano e della comunità montana Val di Bisenzio. Jilali Jamali si migliora e riceve così anche il buono di 100 euro. Tra i Veterani maschili è Ridha Bouzid (Atl. Lastra) a vincere davanti a Massimo Lenzi (Livorno Team Running) e Antonio Petrillo. Tra gli Argento Silvano Fioravanti della Galla distanzia Giuseppe Toscano (Runner's Barberino) e Gaetano Pasculli (Pod. Narnali). Tra gli Oro Norico Cenci(Pieve a Ripoli) è primeo davanti a Giuseppe Monni (Orecchiella) e Alberto
Mannucci (Gualdo). Tra le Veterane Silvana De Pasquale del Fiorino stacca Sandra Bartoli (Croce d'Oro Montale) e Antonella Chini (Cappuccini). Tra le Argento Evi Vittorini (Toscana Atletica Empoli) vince su Anna Nerbi (Uisp Marina di Carrara) e Milvia Babbini (Croce d'Oro Prato).Tra le società è il Cai Prato il più numeroso davanti alla Pod.Misericordia Aglianese, Podistica Pratese,Fattori Quarrata e Crice d'oro Montale.La Stanca,Cesare Battisti,Croce d'Oro Prato,29 Martiri,Pod.Narnali. Il servizio sanitario è
stato a cura della Pubblica Assistenza L'Avvenire e come service fotografico il gruppo Regalami Un Sorriso.

Martedi 1 gennaio si terrà la 7 edizione della Pratese c'è anche il 1� gennaio.

Due manifestazioni in una con partenza della manifestazione all'entrata nord del Parco delle Cascine di Tavola in via Traversa Crocifisso. << Un modo per rafforzare le amicizie e due corse in . La prima denominata Gara a coppie pratese con il compagno sorteggiato prima del via di 7,5 km - spiega Raffaele Moccia, presidente della Podistica Pratese - e l'altra di 3,5 km per chi ha meno voglia di correre ma sempre in un bel contesto come le Cascine di Tavola>>. Lo start alle 10,30 con ristoro finale e premi ai primi 3 classificati. (Vezio Trifoni)