News ed Eventi

La Capolista Grosseto si conferma una corazzata e sbanca Prato

La capolista è troppo forte Prato si arrende al Grosseto

PRATO - GROSSETO: 66-81

PALLACANESTRO 2000 PRATO: Guerrini ne, Biscardi 12, Dell’Orfanello 2, Magni 2, Taiti 8, Corsi 17, Vannoni 12, Smecca 9, Onohua, Banci 2. All. Pieri.

GRUPPO PELLEGRINI GROSSETO: Zambianchi 2, Pierozzi 7, Roberti 26, Romboli 3, Perin 14, Furi 16, Ricciarelli, Tinti 3, Santolamazza 3, Conti 7. All. Crudeli.

ARBITRI: Bertoncini di Pontremoli, Borsani di Pescia.

PARZIALI: 19-17, 33-45, 46-58.

Troppo forte Grosseto per questa Prato. I maremmani fanno capire subito che questa è una gara difficile e costringono Prato ad una partenza lampo. I ragazzi di Pieri, privi di Consorti, devono arrendersi alla capolista che piazza il break decisivo nel secondo parziale con le triple di Perin e Furi. Nel primo parziale i Dragons tengono botta con Corsi e Vannoni, anzi si portano anche sul +6, poi il recupero maremmano per il 19-17 del 10’. Poi però i biancorossi cambiano marcia: più che Roberti, sono Perin e Furi (20 punti in due nel parziale) a spaccare il match. Gli esterni di Prato non riescono a contenerli e la raffica di triple fa scappare Grosseto, con un solco che è a due cifre, 33-45 alla pausa. La musica non cambia col passare dei minuti, anzi la banda di Crudeli arriva al +20, con lo show di Roberti (12 nel terzo quarto) immarcabile per Taiti, grande protagonista anche lontano dal canestro. La partita è ampiamente chiusa, nel finale Biscardi e Smecca possono solo ridurre un po’ lo scarto.