News ed Eventi

I Dragons Pallacanestro Prato perdono la prima partita del campionato di C regionale

Finisce l'imbattibilità dei lanieri La Folgore Fucecchio dell'ex Caciolli fuori non ne sbaglia una Prato si deve piegare ai biancoverdi ma grazie alla contemporanea sconfitta del Grosseto mantiene il primato anche se in coabitazione

Prato perde l'imbattibilità per mano di una Folgore Fucecchio da ruolino di marcia perfetto lontano dalle mure amiche. Ma non è stato facile per Casciani e compagni perché i Dragons erano sotto anche avanti di 10 lunghezze nel terzo tempino, prima di sorpassare grazie proprio alla prestazione super della guardia biancoverde. Prato parte bene in attacco, ma, stranamente per i suoi standard, concede troppo in difesa, anche se riesce a tenere avanti la testa sia al 10' che al 20'. L'equilibrio regna ed è rotto solo dopo l'intervallo lungo proprio sistemando la difesa: Fucecchio non vede più il canestro e Prato fugge sul 50-39. La reazione della Folgore arriva dall'arco dei 6,75 e un parziale di 2-10 rimette le cose a posto e con il suo bomber Casciani sorpassa anche. I ragazzi di Pieri non ci stanno e costringono gli ospiti ad un andamento punto a punto. Poi però finiscono la benzina e i biancoverdi prendo la testa, a rossoblù non rimane che fermare il cronometro con i falli, ma la mano di Fucecchio non trema. Finisce 65-76, terza vittoria in tre trasferta per la banda di Capitani e primo stop stagionale per i lanieri.

Il tabellino

Pallacanestro Prato-Folgore Fucecchio 65-76

PALLACANESTRO PRATO: Guerrini ne, Sanesi ne, Biscardi 8, Dell’Orfanello, Magni 11, Taiti 7, Consorti 12, Corsi 13, Vannoni 4, Smecca 10. All. Pieri.

BOLDRINI SELLERIA FUCECCHIO: Danesi 14, Fiorindi 4 Catania ne, Loni 13, Caciolli 7, Casciani 19, Aloisi 12, Melosi 7, Moia 10, Giannoni. All. Capitani.

ARBITRI: Giannozzi di Greve e Baccianti di Sesto Fiorentino.

PARZIALI: 19-16, 38-35, 52-49