News ed Eventi

I Dragons vincono il derby con l'Agliana ma non è stato facile !

I Dragons continuano a volare dopo la vittoria nel derby contro Agliana

I Dragons continuano a volare in testa alla classifica. Sono ora 4 i punti accumulati dalla Pallacanestro 2000 Prato, che supera in trasferta la Cipros Agliana in un derby molto acceso e combattuto (57-62 il risultato finale)

Ottima partenza dei ragazzi di Pieri, che spingono subito sull’acceleratore grazie alla verve di un superlativo Magni che risulta imprendibile per i neroverdi ( suoi 13 punti su 18 nel primo quarto )e chiudono il primo quarto in vantaggio sul 18-7. Nel secondo mini tempo Agliana torna a farsi minacciosa e le distanze si accorciano, tanto che si va al riposo lungo sul 33-35. Parità estrema ed equilibrio che si confermano anche nel terzo quarto, che si chiude sul 45 pari. Nell’ultimo parziale sale in cattedra Consorti, che trascina i suoi alla vittoria a suon di canestri, lasciando con un palmo di naso i cugini pistoiesi. Adesso i pratesi hanno, come detto, quattro punti in campionato, e sono in testa al raggruppamento a punteggio pieno, insieme a Venturina, Grosseto e Certaldo. Il prossimo avversario casalingo (gara in programma domenica prossima alle Toscanini alle 18) è Montespertoli.

Prato si porta a casa il derby con Agliana, ma deve ringraziare Taiti, alla sua prima con la casacca dei Dragons. I ragazzi di Pieri partono a mille, ma la Cipros Agliana, doopo 10' di sofferenza, ha rimesso in piedi, lottando su ogni pallone giocabile, e arrivando ai 40" finali in leggerissimo vantaggio (57-56).

L'esperienza di Pippo Taiti mette su un piatto d'argento la vittoria dei lanieri costruendo un gioco da tre punti che risulterà determinante. Biscardi arrotonda a tre punti il vantaggio a 11" dalla sirena con un 1 su 2 dalla lunetta, (57-60). L'ultimo tiro da tre punti di Cavicchi si infrange sul ferro, e nel caotico finale un tap in di Consorti amplifica, forse troppo, la vittoria meritatamente guadagnata da Prato. In ogni caso la Cipros Agliana ha dimostrato di esser pronta per lottare contro tutti ed è uscita dal campo con una standing ovation di un Capitini caldissimo.

Il tabellino

Cipros Agliana-Pallacanestro Prato 57-62

CIPROS AGLIANA: De Leonardo, Bogani 9, Piccioli 13, Limberti 6, Brunetti, Nieri 5, Ferrari 3, Cavicchi 11, Salute 2, Salazar 8. All.re Paolo bertini

PALLACANESTRO PRATO 2000: Guerrini, Biscardi 5, Dell'Orfanello, Magni 17, Taiti 7, Consorti 19, Corsi 3, Vannoni 6, Smecca 5, Banci. All.re: Pieri

ARBITRI: Sensi e Mascii di Pistoia

PARZIALI: 7-18, 33-35, 45-45