News ed Eventi

Rumors di mercato in C regionale di Basket

Liburnia al via con il rientro dei tre giocatori esperti Vicenzini, Bargelli e Sidoti ai quali si aggiungeranno , i nati 1993 reduci dall'esperienza Don Bosco Mori , Tessarolo, Fantoni e gli under 19 Lenti , Pasquinelli e Tellini. Coach Pardini confermato alla guida della prima squadra nelle giovanili BONCIANI SOSTITUISCE VAIANI

Dalla scomparsa Laurenziana Santomieri sostituisce Niccoli a Legnaia.Oltre a Santomieri si accasa a Legnaia anche Marchini. Smetterà invece Traversi per motivi personali. Possibile l'arrivo di Fecchio ,in uscita da Vaiano e di Scarselli dalla Laurenziana

Versilia Basket 2000 , conferma Gatti , in arrivo Biagioni e Binelli , Pagnucci si ritira

Dopo due stagioni di proficuo lavoro, Paolo Capitani ha lasciato la Juve Pontedera per assumere l' incarico di responsabile del settore giovanile e capo allenatore della Folgore Fucecchio che disputerà il campionato di serie C Regionale. Fucecchio con il nuovo allenatore dovrebbe confermare il blocco Aloisi Casciani Caciolli e Loni.

Prato ,che intanto ha ricevuto il via libera per affrontare la C2 la prossima stagione, prova a confermare Staino ( ma ci sono delle richieste ) e capitan Corsi Quasi certo il ritorno di Biscardi (in uscita da Laurenziana) e di Giombe Consorti .Accanto ai suddetti veterani , saliranno in prima squadra i giovani Magni Filippo 93, Smecca 94 , Guerrini Tommaso 93, Sanesi Andrea 93, Cavalieri 93

Agliana prova Vannoni e conferma Bogani.Dal budget della societò dipenderà credo il futuro di Salazar e Arrabito.

Lentamente stà prendendo corpo il nuovo assetto tecnico della Cipros Agliana. La società neroverde ha in questi giorni "firmato" Claudio Piccioli che ritorna a Agliana dopo otto anni trascorsi tra Monsummano, Prato e Bottegone in C/1 molto densi di soddisfazioni. Buon colpo quindi per il diesse Claudio Occupati, che sta allestendo una squadra tutta locale ma molto interessante. L’esperienza di "Piccio", classe ’72, arricchisce una squadra basata sull’affidabile nucleo dei confermati (Lorenzo Bogani (92), Riccardo Ferrari (78), Alessandro Nieri (90), Edoardo Limberti (87) più i giovanissimi di casa Gioele De Leonardo, Andrea Meoni, Tommaso Belotti (95) e Matteo Gherardeschi (96). Il DS neroverde, ha poi messo sottocanestro gli ex Green Team classe 91 Lorenzo Cavicchi (6,1 punti e 4,6 rimbalzi di media in C1) e il classe 90 Daniele Brunetti (1,9 punti e 3,3 rimbalzi in biancoverde). La rosa è stata completata infine dal rientro dei giovani 92 Francesco Bocchini e Leonardo Salute, lo scorso anno in serie D a Monsummano a fare esperienza alla corte di coach Bruno Grossi. Disponibile ancora un posto per un senior per completare la squadra affidata ai confermati tecnici Bertini e Toccafondi (ma non è certo che verrà utilizzato).

La Cipros Agliana , che a parte i due Over Piccioli e Ferrari, vanta un'età media molto bassa (22,5), visti i regolamenti attuali, potrebbe permettersi di mantenere invariato il roster anche nella prossima stagione. Il tempo comunque non manca, e ci potrebbero essere ancora essere novità nella casella arrivi

A Vaiano ( non + targata Effepi' )arriva Faloci e viene confermato Daviddi come allenatore e Poli , Daviddi Giulio e Mugnai come giocatori In uscita Fecchio e Fattori lascia l'attivita' agonistica Saccenti

Etrusca San Miniato

Arrivano il pivot Francesco Susini (proveniente dalla Zetagas Pontedera in Dnc) e la guardia Matteo Lorenzi (anch’esso proveniente dalla Dnc ma dalla Libertas Livorno) Confermati Francesco Meucci e Filippo Carloni. Non fanno più parte della squadra biancorossa Federico Nezosi , Stefano Trillò e Daniele Moroni Altra partenza è quella di coach Federico Straffi

Il roster agli ordini del confermato coach Bruno Ialuna e del vice, nonché preparatore atletico, Andrea Ierardi, si compone di:

Gianluca Straffi (1992), Francesco Stefanelli (1995), Matteo Lorenzi (1985), Filippo Carloni (1988), Francesco Meucci (1988), Stefano Parrini (1989), Marco Castellacci (1993), Francesco Susini (1982), Simone Latini (1990), Tommaso Stefanelli (1991), oltre ad Antonio Leo (1978) quale “chioccia” ed esempio per tutti i giocatori della rocca per generosità e attaccamento alla squadra.

Sba Arezzo

La società amaranto ripescata in serie c regionale avrà la possibilità di cimentarsi ancora nel massimo campionato regionale lanciando, come già avvenuto nella passata stagione, i giovani del proprio vivaio.

Synergy Valdarno

Confermati coach Alessio Rossi ed Andrea Terrigni

Simone Cardo (‘95), Andrea Pelucchini (‘96) e Giulio Bianchi (‘96) vanno ad aggiungersi agli ormai “sdoganati” diciottenni Niccolò Norci e Mirko Brandini, ma è bene ricordare anche i ventenni Gennaro Malacario, Alessandro Stagi e Tommaso Berti, che sembrano essere diventati quasi dei veterani ma che di fatto hanno trovato la loro consacrazione solo nella scorsa, esaltante, stagione L’abbandono, speriamo momentaneo, di Lorenzo Diazzi (il bomber ha problemi di conciliazione con il lavoro) ha costretto la società arancio verde a cercare un giocatore di ampia garanzia nel ruolo di realizzatore e tiratore. La scelta della società è caduta su un grande nome, quello di Stefano Ratta, atleta di indiscusso valore con lucenti trascorsi in categorie nazionali.

a causa del passo indietro variamente motivato di ben tre dei playmaker dello scorso anno (Vannelli, Bucciolini e Monti – ma i primi due resteranno aggregati al gruppo, pronti ad ogni evenienza), lo staff della Synergy ha investito ancora sui propri giovani, di qui l’inserimento dei tre sedicenni sopra descritti, con la rivalutazione nel ruolo di play anche di Niccolò Norci, giocatore di particolare eclettismo.

Infine, c’è da segnalare il non scontato si di Francesco Tello a rinnovare il proprio impegno con l’alma mater synergyna. Auspicata da tutti, la confermata presenza del forte esterno con passati in B e C nazionale consente alla squadra sangiovannese di coltivare qualche buona ambizione per giocarsi le proprie chance in un campionato che si annuncia di tutto rispetto.

Synergy 2012-2013.

Danilo Basilicò (1986) Playmaker e capitano

Giulio Bianchi (1996) Playmaker

Niccolò Norci (1994) Play/guardia

Alessandro Stagi (1991) Guardia

Francesco Tello (1986) Guardia

Alessandro Nesterini (1983) Guardia-Ala

Simone Cardo (1995) Guardia-Ala

Mirko Brandini (1994) Guardia-Ala

Michele Pavese (1982) Guardia-Ala

Mattia Pelucchini (1996) Ala

Stefano Ratta (1981) Ala

Tommaso Berti (1992) Ala-Pivot

Gennaro Malacario (1991) Pivot

Matteo Falsini (1984) Pivot

Gmv GHezzano

al momento si sa solo che la politica della societa' sarà imperniata sulla valorizzazione dei giovani e pertanto ha richiamato Stefano Dari, tecnico livornese che in questo inizio di "anni 10" torna a collaborare con la Gmv Basket Ghezzano dopo ben 9 anni spesi in giro per l'Italia ad allenare nel contento di importanti squadre giovanili e senior.