News ed Eventi

Domenica si corre la DJ TEN !!!

La Deejay Ten, la corsa podistica organizzata dalla ciurma di Linus & co anche quest’anno fa tappa a Firenze. L’appuntamento è per domenica, quando alle 9.30 saranno tutti ai nastri di partenza in piazza della Signoria

"Deejay Ten 2012'' torna a Firenze.Il CargoScooter di Oxygen scalda i motori e si prepara a scendere nuovamente in pista. Dopo il grande successo riscosso nella precedente edizione si rinnova la collaborazione tra Oxygen, azienda italiana produttrice del primo scooter elettrico al cento per cento, e la Deejay Ten, la gara non competitiva organizzata da Radio Deejay.

L'azienda padovana parteciperà quindi anche alla nuova edizione dell'evento in programma domenica 27 maggio a Firenze. Il percorso, che si snoderà per 10 chilometri lungo le principali strade della città toscana, condurrà i "provetti atleti" da Piazza della Signoria fino a Piazza Santa Croce.

A fare il tifo e a incitare i corridori per l'intero tragitto ci saranno anche quest'anno quattro CargoScooter Oxygen, scelti per l'occasione nei colori bianco, nero, argento e nell'originale variante "muccata". Alla CORSA parteciperanno anche alcuni volti noti del mondo dello spettacolo, come il Trio Medusa, ormai veterani dell'evento e Linus, voce storica di Radio Deejay, pronto a tagliare il traguardo con gli altri numerosissimi atleti.

Il percorso dell’edizione 2012, rispetto a quello dello scorso anno, rende omaggio soprattutto all’Oltrarno: dopo un primo veloce passaggio in centro, dieci chilometri per guardarsi intorno, anche se a corto di fiato, e scoprire “di corsa” via de’ Serragli, Porta Romana, il panorama unico di Piazzale Michelangelo e poi giù verso il quartiere di San Niccolò, prima di rientrare in centro attraverso Ponte alle Grazie e raccogliere le ultime energie per il rush finale in Piazza Santa Croce, dove sarà posto l’arrivo.

Un sodalizio rinnovato quello tra Firenze e la maratona di Radio Deejay anche perché è lo stesso Linus ad avere un rapporto speciale con la città, come ha scritto diverse volte sul suo blog: «Ne avevo già parlato tempo fa, di come ci siano posti a cui ci si affeziona. Firenze è per me uno di questi, per un sacco di motivi: la gita in terza media, i primi due anni con mia moglie che studiava lì, il fatto di sentirmi sempre benvoluto, la bellezza della città». E, nonostante sia in questi giorni a Los Angeles, tornerà proprio sabato in tempo per prendere il treno per Firenze ed essere ai nastri di partenza. Anche questa volta, per chi non fosse ancora un maratoneta convinto (e allenato) come Linus, c’è la Deejay Five, la versione più corta della maratona che si ferma a 5 km di corsa e che sarà di certo più “movimentata”: colpa delle incursioni del Trio Medusa che ogni anno sfida i partecipanti a vestirsi in modo bizzarro durante la corsa. Questa volta, in occasione dei festeggiamenti per i trent’anni di Radio Deejay, chiedono a tutti puntare sull’eleganza e venire “vestiti bene”.«Di corse se ne sono viste di tutti i tipi (dai Babbi Natale al nudo completo). Ma di gente che corre in giacca e cravatta o tailleur (almeno la parte superiore) non vi è memoria. Dobbiamo essere almeno in 900 (30 per ogni anni di vita di One Nation One Station)», scrivono sul blog. Ma non solo: «Visto che abbiamo vinto una scommessa con Renzi e saremo sindaci per un giorno, sabato 26 faremo quello che sarà (l’unico) nostro atto ufficiale: sostituire, a piazza della Signoria, la statua del David di Michelangelo con quella del Pasquale del Medusangelo», alias Linus. Insomma, anche quest’anno più che una maratona la Deejay Ten diventa un festa per tutti. Per chi non si fosse ancora iscritto, ci sono diversi punti in città in cui è possibile farlo (c’è la lista completo sul sito ufficiale), oppure si può compilare il modulo online