News ed Eventi

Podismo, in 900 di corsa nelle vie del centro per il Trofeo Questura

Sono stati più di 900 i partecipanti del 14 Trofeo podistico Questura di Prato, 3Memorial “Mattei Enrico Lido. Un grande successo con una grande partecipazione che ha fatto rivivere il centro storico (la fotogallery è a cura di Piero Giacomelli). “E’ stata un’edizione molto bella – spiega il questore di Prato, Filippo Cerulo – ringrazio tutti i partecipanti oltre alle questure delle altre città che sono intervenute. Permette, attraverso lo sport, di avvicinarsi ai cittadini e soprattutto lo facciamo in centro dove operiamo ogni giorno. Tra l’altro quest’anno era presente il campione Stefano Mei esempio di sacrificio nello sport e di grandi vittorie”.

La gara è stata organizzata dall’associazione della Polizia “Poli..sport” oltre alla collaborazione dalla Uisp di Prato, al Csi, la protezione civile toscana,la Vab, la Croce d’oro Prato, la Croce Rossa italiana e la onlus Regalami Un Sorriso che ha effettuato il servizio fotografico e a tutti i vincitori è stata dato un paio di scarpe Karhu. Nel maschile il più veloce a percorrere i 10 km e 150 mt è stato Massimo Mei (Atl.Castello) mentre al femminile la vincitrice è stata Gloria Marconi (Corradini).La corsa ha attraversato tutto il centro della città laniera per concludersi davanti al Duomo. Si è disputata anche la 2Corsa della Panterina con tanti bambini allo start che hanno ricevuto dai calcianti della Pallagrossa dei biglietti omaggio per assistere alla manifestazione prevista in Piazza Mercatale il 9 e 15 settembre.

Al femminile dietro a Gloria Marconi è arrivata Denise Cavallini mentre terza Veronica Vannucci. Al maschile Massimo Mei ha preceduto il marocchino Midar Hicham e Daniele Michelini. Nella classifica della Polizia di Stato è stata Maria Cristina Massaro a vincere tra le donne davanti a Paola Bellini e Giulia Traversi, nel maschile il più veloce è stato Biagio Ciano con Federico Carnesecchi e Giuseppe Fedi sul podio. Tra i Veterani Riccardo Cecconi prevale su Antonio Petrillo e Marco Osimanti mentre tra gli Argento Roberto Mei è primo davanti a Gianfranco Martelli e Claudio Giannini. Tra le Veterane Silvana De Pasquale precede Cristina Lulli Santanni e Donatella Serafini. La Podistica Pratese riceve il premio per la società più numerose con Polipodi Firenze e Croce d’Oro Prato subito dietro.