News ed Eventi

Prato a Piacenza per l’andata dei play out

180 minuti per restare in Prima Divisione. Il Prato domani va a Piacenza per giocare l’andata dei play out. La squadra di Esposito arriva al doppio confronto in buone condizioni. L’infermeria è praticamente svuotata, Pisanu è in grande spolvero, Silva Reis e Napoli sono recuperti ed il tecnico valuterà solo all’ultimo se rischiarli o meno già per l’andata o conservarli per il ritorno, che si giocherà al Lungobisenzio domenica 27. I biancazzurri troveranno di fronte un avversario arrivato penultimo solo per effetto dei nove punti di penalizzazione perchè in realtà il Piacenza ha mostrato di essere una buona squadra che nè le penalizzazioni, nè il fallimento nè il coinvolgimento nel calcioscommesse hanno affondato. Il Prato dovrà fare tesoro della doppia sconfitta rimediata dagli emiliani negli scontri diretti giocati finora, ma è anche vero che gli spareggi salvezza spesso fanno storia a sè, essendo partite nelle quali oltre al tasso tecnico conta molto anche il saper gestire la tensione