News ed Eventi

Basket Pescia fatale all’Effe-Pi Vaiano che retrocede in serie D

Grande amarezza in casa dell’Effe-Pi Vaiano. I peggiori incubi dei valbisentini si sono materializzati in gara 2 dei play out, sul campo di Pescia. Alla fine i padroni di casa si sono aggiudicati l’incontro per 65-52, decretando l’immediata retrocessione dell’Effe-Pi in serie D. Gara fin da subito in salita per i ragazzi di Daviddi, che già al termine del primo quarto vedono Pescia scappare avanti sul 17-8. La partita rimane in bilico, ma sono sempre i pratesi ad essere sotto nel punteggio e anche all’intervallo lungo sono i pistoiesi a condurre con un rassicurante 32-19. Al rientro in campo dagli spogliatoi l’Effe-Pi cerca una reazione e riesce ad accorciare il divario, ma una bomba da tre di Pescia annichilisce i valbisentini, che a questo punto hanno il morale a terra e le gambe deboli e s ono costretti ad andare all’ultimo riposo sul 47-31. Inutile il tentativo di rivalsa nell’ultimo quarto: Pescia si aggiudica anche gara due e chiude subito il discorso salvezza, condannando alla retrocessione il team di Vaiano. Ecco il tabellino Effe-Pi: Saccenti 1, Banci 2, Poli 15, Calamai 9, Daviddi 2, Dell’Orfanello 3, Antonelli 2, Gorgeri 10, Fecchio 3, Mungai 5. All. Daviddi.