News ed Eventi

MINORCONSUMO.IT DOMENICA ALLE TOSCANINI CONTRO IL CUS TORINO

- I DRAGONS CON LA TESTA AI PLAYOUT CERCANO LA VITTORIA DI PRESTIGIO PER IL MORALE

La Minorconsumo.it domenica alle 18, palla a due alzata da Sestini di San Giovanni e Papini di Firenze, aspetta il Kopa CUS Torino decisa a prendersi la rivincita della sconfitta dell’andata, maturata nel maestoso scenario del PalaRuffini e nell’ennesimo infrasettimanale sciagurato, quando i Dragons concessero ai padroni di casa uno stupefacente 68% al tiro fermandosi per contro ad un irrisorio 33 per cento. La differenza di classifica è evidente, con i piemontesi che stazionano nella parte mediana con 26 punti frutto di 13 vittorie e 12 sconfitte, mentre Prato è ultima con sol 5 vittorie, di cui 4 fra le mura amiche dell’impianto di Via Toscanini. A far pendere tuttavia i pronostici ancora una volta dalla parte degli ospiti saranno anche le motivazioni; Torino, partito con l’intento solo di salvarsi, pur avendo già raggiunto il suo obiettivo, vede a brevissima distanza la possibilità dei playoff, che distano solo un paio di vittorie sulle 5 gare ancora da disputare. Per i Dragons una vittoria sarebbe importante soprattutto per il morale e per tentare in extremis di superare Firenze che li sopravanza di due lunghezze, impresa non impossibile, ma difficile perché i fiorentini vantano anche gli scontri diretti a favore. Coach Paludi conta di avere tutti gli effettivi a disposizione e proprio in vista della post season che inizierà il 6 maggio sta intensificando gli allenamenti in collaborazione con la coppia di preparatori atletici Ciofi e Cherin per essere al meglio nelle gare che contano.

Gli universitari arrivano a Prato dopo aver brillantemente avuto ragione del Cecina nell’ultimo turno, ma anche essere incappati in una sonora sconfitta a Bologna nel recupero infrasettimanale dove tuttavia hanno raggiunto la doppia cifra o quasi, tutti gli otto elementi impiegati. La squadra piemontese che è sicuramente fra le più giovani del lotto, rispetto all’andata ha perso il veterano Soave, pivot che aveva conosciuto anche i palcoscenici della serie “A1”, sostituito con il napoletano Ceparano, che per adesso non ha dato lo stesso apporto del veneto, ma coach Genta ha potuto contare sulla crescita esponenziale dei suoi ventenni Raucci, Murta, Danna, Favario, Tassone e Ficetti che con la loro verve giovanile riescono spesso a bilanciare la poca esperienza nella categoria. A Prato poi potrebbe rientrare anche il sassarese Giordo per accrescere mestiere e fisicità sotto canestro.

Dopo quest’ultima gara e la sosta pasquale i rossoblu saranno impegnati nella trasferta di Montecatini per poi chiudere la regular season con le gare interne contro Lucca e Sangiorgese.

La gara Minorconsumo.it vs CUS Torino sarà trasmessa da TV Prato mercoledì 4 Aprile alle 24.30 ed in replica il giorno successivo alle 17.10.

La Minorconsumo.it annuncia che in conformità a quanto stabilito dall’Assemblea della Lega Nazionale Pallacanestro per la gara di domenica metterà in atto una vibrata protesta contro le decisioni della FIP di stravolgere ancora una volta l’ordinamento dei campionati. Simbolicamente le squadre in campo non giocheranno le prime due azioni. Allegato al presente potrete anche leggere il Comunicato della LNP