News ed Eventi

LA PALLACANESTRO PRATO 2000 CADE ANCHE A TORINO

LA MINORCONSUMO.IT RESISTE SOLO 18’ AL CUS TORINO (77 a 55) E ORA I DRAGONS ASPETTANO DOMENICA ALLE TOSCANINI UN MONTECATINI IN GRAN SPOLVERO

Pur lottando, si arrende prima dell’intervallo lungo la Minorconsumo.it al cospetto di un Cus Torino che contro il fanalino di coda e davanti al pubblico amico del PalaRuffini non vuole interrompere il bel momento che sta attraversando. Prato parte forte e con Corzani e Capecchi va sull’8 a 2, ma la difesa comincia a ballare sulle rotazione di palla dei piemontesi che già al 5’ solo con i canestri di Giordo agguanta il 10 pari per poi chiudere il primo tempino sul 16 a 15. Nel secondo quarto i Dragons pur sbagliando anche agevoli conclusioni, grazie a 8 punti consecutivi di capitan Corsi restano in partita fino ai due dalla sirena quando le seconde linee torinesi operano l’allungo che alla fine si rivelerà decisivo. (41 a 28)

La ripresa vede gli uomini di coach Paludi annaspare in attacco realizzando solo un punto in oltre 6 minuti. Un break di 12 a 0 innescato da un finalmente determinato Berlati e terminato con 4 punti ravvicinati di Vannoni permettono ai rossoblu la magra soddisfazione di vincere il quarto ma chiudere comunque con un passivo in doppia cifra (53 a 41). Gli ultimi 10 minuti vedevano ben presto il Cus allungare e la Minorconsumo.it in debito di idee alzava presto bandiera bianca per un 77 a 55 finale fin troppo punitivo per la differenza vista sul parquet.

Adesso non ci sarà per i Dragons neppure il tempo di digerire la sconfitta perché ci sarà da preparare l’ultima gara interna del 2011. Domenica alle Toscanini alle 18 arriverà un Montecatini rigenerato dalle recenti soddisfacenti prove culminate con 4 vittorie nelle ultime sei gare. La rosa a disposizione di coach Angelucci è di prim’ordine con il nucleo centrale rimasto invariato rispetto a quello che conquistò la promozione dopo l’eccellente cavalcata dello scorso anno. Al bomber Niccolai, ai possenti pivot Tessitori e Barraco ed all’esperta ala Cei, dalla categoria superiore sono stati prelevati gli esterni Cavallaro ed Avanzini ed il giovane play Procacci che dà mano in regia al confermato under Tommei. A completare il roster termale c’è l’altrettanto giovane Giarelli.

I Dragons vogliono congedarsi dai propri tifosi con una prestazione finalmente degna, ma ci sarà bisogno di serrare i ranghi in difesa ed essere più precisi in attacco. Lo staff laniero conta in un Capecchi che dovrebbe aver recuperato dallo stato febbrile che a Torino l’ha limitato dopo una bella partenza. Anche Berlati deve ritrovare continuità in difesa dopo lo zero nella casella rimbalzi in Piemonte e Staino essere più incisivo in attacco per tornare ad essere la punta di diamante dello scacchiere rossoblu.

La gara della Minorconsumo.it vs Montecatini sarà trasmessa da TV Prato mercoledì 14 dicembre alle 21 ed in replica il giorno successivo alle 24 circa.

CUS TORINO - MINORCONSUMO.IT 77 a 55 (16 a 15 / 41 a 28 / 53 a 41)

TORINO: Danna 5, Murta 9, Giordo 16, Ficetti 8, Tassone 2, Favario 2, Molina 2, Soave 14, Maccagno 10, Raucci 9; All.Genta

PRATO: Buzzo 3, Berlati 18, Staino, Capecchi 6, Cioni, Corsi 9, Vannoni 4, Smecca ne, Moroni 6, Corzani 9; All. Paludi.

Arbitri: Radaelli di Milano e Spinelli di Pavia